Xagena Mappa
Medical Meeting
Neurobase.it
Xagena Salute

Effetti di Teriparatide e Risedronato su nuove fratture nelle donne in post-menopausa con osteoporosi grave


Nessuno studio clinico ha confrontato farmaci per l'osteoporosi con fratture incidenti come esito primario.
È stata confrontata l'efficacia anti-frattura di Teriparatide [ Forsteo ] con Risedronato [ Actonel ] in pazienti con osteoporosi in forma grave.

Nello studio in doppio cieco VERO sono state arruolate donne in post-menopausa con almeno due fratture vertebrali moderate o una grave e un punteggio T di densità minerale ossea inferiore o pari a -1.50.
Le partecipanti sono state assegnate in modo casuale a ricevere 20 microg di Teriparatide una volta al giorno più placebo settimanale orale o 35 mg di Risedronato orale una volta a settimana più iniezioni giornaliere di placebo per 24 mesi.

L'esito primario era rappresentato da nuove fratture vertebrali radiografiche. Gli esiti secondari comprendevano fratture vertebrali radiografiche nuove e peggiorate, fratture cliniche ( un composito di fratture non-vertebrali e vertebrali sintomatiche ) e fratture non-vertebrali.

Sono state arruolate 680 pazienti in ciascun gruppo.

A 24 mesi, nuove fratture vertebrali si sono verificate in 28 pazienti su 680 ( 5.4% ) nel gruppo trattato con Teriparatide e in 64 su 680 ( 12% ) nel gruppo Risedronato ( hazard ratio, HR=0.44; P minore di 0.0001 ).

Le fratture cliniche si sono verificate in 30 su 680 pazienti ( 4.8% ) nel gruppo trattato con Teriparatide rispetto a 61 su 680 ( 9.8% ) nel gruppo Risedronato ( HR=0.48, P=0.0009 ).

Le fratture da fragilità non-vertebrale si sono verificate in 25 pazienti ( 4% ) nel gruppo Teriparatide e in 38 ( 6.1% ) nel gruppo Risedronato ( HR=0.66; P=0.10 ).

Tra le donne in post-menopausa con osteoporosi grave, il rischio di nuove fratture vertebrali e cliniche è risultato significativamente inferiore nelle pazienti trattate con Teriparatide rispetto a quelle trattate con Risedronato. ( Xagena2018 )

Kendler DL et al, Lancet 2018; 391: 230–240

Endo2018 Gyne2018 Farma2018


Indietro